martedì 19 aprile 2011

Salsomaggiore, svastiche e bestemmie contro la sede Pd

Svastiche, bestemmie e insulti. Nella notte fra sabato e domenica alcuni vandali hanno imbrattato con scritte spray la porta-vetrina e il muro adiacente della sede Pd di Salsomaggiore in vicolo Rossetti.

A scoprire i danneggiamenti è stato un commerciante della zona che ha avvisato il segretario del partito Ernesto Cocconi, il quale ha poi avvisato i carabinieri.

Il segretario locale del Pd ha espresso rabbia e preoccupazione e ha sottolineato come "al di là della bestemmia, ci sia un chiaro messaggio politico, molto preoccupante".
Ultimo aggiornamento: 19/04/11

fonte: http://www.24emilia.com/Sezione.jsp?titolo=Salsomaggiore,%20svastiche%20e%20bestemmie%20contro%20la%20sede%20Pd&idSezione=24025

SCANDALO SANITA' PARMA COMUNICATO

Tutti ormai siamo a conoscenza delle note vicende giudiziarie che coinvolgono, come parte lesa,  l'Ospedale Maggiore di Parma. Non...